Comunicazioni Aprile 2021

Quest’anno è stato un anno molto particolare per tutti data l’emergenza sanitaria e tutte le conseguenze che questa ha comportato. La situazione attuale è ancora impegnativa anche se, forse, si intravede uno spiraglio di miglioramento grazie alla campagna vaccinale in corso. La situazione in essere ha comportato la modifica di alcune modalità di gestione dell’Ordine, legate sostanzialmente alla necessità di rispettare il distanziamento sociale previsto dai DPCM. Sebbene gli accessi agli uffici siano stati regolamentati abbiamo continuato le attività lavorando parzialmente in “smart working”, rispondendo sempre alle vostre richieste nei tempi più rapidi possibili e portando avanti tutte le attività di gestione ordinaria che, come sapete, si sono complicate a seguito dell’entrata in vigore della legge Lorenzin. L’emergenza sanitaria ha comportato un allentamento dei termini per l’acquisizione degli ECM e la riduzione dell’obbligo formativo come da comunicazioni a voi già inviate. Come ben sapete è stato dato seguito alle richieste pervenute da parte della Regione Liguria organizzando, insieme alle ASL provinciali, le vaccinazioni di tutti i chimici e fisici che operano in ambito privato, in quanto professionisti sanitari. Sono state inoltre inviate le candidature dei commissari agli Esami di Stato che si svolgeranno a metà giugno in modalità a distanza mediante colloqui on line con i candidati.

Anche quest’anno si avvicina la consueta scadenza di pagamento della quota annuale per l’Ordine Territoriale prevista per il 30 giugno il cui importo è di €120,00. Come nel 2020, arriverà presso il vostro domicilio, da parte della Agenzia delle Entrate – Riscossione, un avviso di pagamento con tutte le indicazioni da seguire per procedere al pagamento con modalità telematiche.

Vi comunichiamo infine che, nel mese di giugno, scadrà il mandato del presente Consiglio Direttivo e saranno indette le elezioni per il rinnovo del Consiglio che avverranno con modalità telematica per evitare il rischio di assembramenti presso l’Ordine in fase di voto. Tale modalità avrà inoltre il vantaggio di permettervi di votare in pochi minuti, evitando inutili spostamenti (specie per gli iscritti che si muovono da fuori Genova).